Altipiani trentino-veneti con la mtb
Itinerario 03
Discesa da Cima Vezzena a Luserna

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 7/2009
Partenza: Cima Vezzena
Come arrivare: Il forte Spitz Verle è raggiunto dall'itinerario 2.
Itinerario.
Dalla croce di vetta scendiamo attraverso gli sfasciumi di calcestruzzo e raggiungiamo l'inizio del sentiero ciclabile.
Seguiamo la strada militare utilizzata per salire e raggiungiamo l'asfalto (km 3,3) che seguiamo a destra.
Ad un tornante (km 3,7) lasciamo a sinistra una sterrata e continuiamo a scendere su asfalto fino al cartello che ci informa che siamo alla malga Busa Verle (km 5).
Lasciamo l'asfalto e prendiamo la sterrata a destra.
Scendiamo nel bosco con tratti in moderata pendenza o quasi pianeggianti e giungiamo ad un bivio (km 6,1).
Svoltiamo a sinistra e scendiamo con pendenza maggiore finchè confluiamo con una larga sterrata (km 6,6). Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada che si presenta in lieve salita.
Raggiungiamo una sbarra (km 7,4) dove la forestale termina. Proseguiamo sulla strada sterrata che passa nelle vicinanze di malga Palù e diventa asfaltata nei pressi di alcune villette.
Al bivio (km 8,7) con la strada per forte Busa Verle andiamo a destra e raggiungiamo il Passo Vezzena (km 9).
Svoltiamo a destra sulla SS349 e scendiamo fino a quando a sinistra incontriamo una strada forestale (km 9,7).
La prendiamo e saliamo ad un bivio (km 10,6) dove teniamo la sinistra. La bella strada raggiunge un bivio (km 11) su una pista da sci e qui proseguiamo in piano. In leggera salita la strada ci porta ad incrociare una strada asfaltata (km 11,7).
Svoltiamo a destra, seguiamo l'asfalto per 50 metri e poi svoltiamo a sinistra nella forestale Costalta.
La pianeggiante strada ci porta ad un bivio (km 12,4) dove proseguiamo in piano ancora per poco.
Inizia la discesa che ci porta fuori dal bosco sulle praterie della malga Millegrobbe.
Qui incontriamo un bivio (km 13,5) dove andiamo a sinistra e proseguiamo sulla strada principale a destra al bivio seguente (km 13,9).
La strada sale con fondo ottimo e pendenza costante. Dopo qualche tornante raggiungiamo un bivio (km 15,1) dove saliamo a sinistra raggiungendo in breve il Forte Campo di Luserna (km 15,3).
Giriamo attorno alle rovine e ritorniamo sui nostri passi scendendo al bivio dove ora svoltiamo a sinistra.
Dopo la discesa iniziale la strada diventa pianeggiante e raggiunge un bivio (km 16,1). Andiamo a destra per raggiungere le rovine dell'avamposto (Osservatorio, Oberwiesen) distante poche decine di metri.
Torniamo all'incrocio ed andiamo a destra. Superiamo un dosso e scendiamo ad un bivio (km 16,8) dove svoltiamo a destra per proseguire la discesa. Passiamo a fianco di Malga Campo (ristorante; km 17,3) e continuiamo a scendere fino ad entrare su un'altra sterrata (km 17,6).
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada che è quasi pianeggiante. La strada diventa asfaltata e scende a Luserna (km 19,1).
Dislivello: -830 m
Ciclabilità: 99%. Non ciclabili solo i 150 m sotto la vetta.
Asfalto: 22%
Osservazioni:

   foto  gps


Descent from Cima Vezzena to Luserna

Updating:
7/2009
Start point: Vezzena Peak
How to arrive: The fort Spitz Verle is achieved by the itinerary 2.
Itinerary.
From the cross on the peak we go down through the concrete debris and we reach the beginning of the cycle path.
We follow the military road used for climbing and we reach the asphalt (km 3,3) that we follow to the right.
To a hairpin bend (km 3,7) we leave to the left an unsurfaced road and we keep on going down on asphalt up to the poster that informs us that we are to the malga Busa Verle (km 5).
We leave the asphalt and we take to the right the unsurfaced road.
We go down in the wood with tracts in moderate inclination or almost level and we come to a fork (km 6,1).
We turn to the left and we go down with greater inclination up we meet with a wide unsurfaced road (km 6,6). We turn to the left and we follow the road that is in light slope.
We reach a bar (km 7,4) where the forest road finishes. We continue on the unmetalled road that passes in the proximities of malga Palù and it becomes near some cottages asphalted.
To the fork (km 8,7) with the road for fortress Busa Verle it goes to the right and reaches the Pass Vezzena (km 9).
We turn to the right on the SS349 and we go down up to when to the left we meet a forest road (km 9,7).
We take it up and we climb to a fork (km 10,6) where we hold the left. The beautiful road reaches a fork (km 11) on a ski track and here we continue in plain. In light slope the road brings us to cross an asphalted road (km 11,7).
We turn to the right, we follow the asphalt for 50 meters and then we turn to the left in the forest road Costalta.
The level road brings us to a fork (km 12,4) where we continue in plain still for a little.
It begins the descent that brings us out of the wood on the grasslands of the malga Millegrobbe.
Here we meet a fork (km 13,5) where we go to the left and we continue to the right on the principal road to the following fork (km 13,9).
The road climbs with excellent bottom and constant inclination. After some hairpin bends we reach a fork (km 15,1) where we climb to the left reaching shortly the Fortress Field of Luserna (km 15,3).
We turn around the ruins and come back on our passes going down to the fork where we now turn to the left.
After the initial descent the road becomes level and reaches a fork (km 16,1). We go to the right for reaching the ruins of the outpost (Observatory, Oberwiesen) distant few about ten meters.
We return to the intersection and we go to the right. We overcome a back and we go down to a fork (km 16,8) where we turn to the right for continuing the descent. We pass beside Malga Campo (restaurant; km 17,3) and we keep on going down as far as to enter on another unsurfaced road (km 17,6).
We turn to the right and we follow the road that is almost level. The road becomes asphalted and goes down to Luserna (km 19,1).
Gradient: -830 ms
Cycle: 99%. not cycle only the 150 ms under the peak.
Asphalt: 22%
Observations: