Altipiani trentino-veneti con la mtb
Itinerario 16
Salita da Lavarone al forte Luserna

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 7/2009
Partenza: Lavarone
Come arrivare:
Itinerario.
Dalla piazza di Lavarone Chiesa volgiamo le spalle al lago, seguiamo la strada tra le case e scendiamo ad Albertini dove lasciamo l'asfalto (km 0,6).
La stradina sale ad un bivio dove andiamo a sinistra. Costeggiamo i campi sportivi e saliamo fino ad uscire sull'asfalto alla frazione Bertoldi (km 1,8).
Attraversiamo la strada e prendiamo la salita in direzione di Slaghenaufi. Prima di raggiungere le case svoltiamo a destra in una larga sterrata (km 2,4).
La strada sale con qualche tornante ad un bivio (km 3) dove proseguiamo diritti. Al bivio successivo, dopo poco più di cinquanta metri, svoltiamo a destra (indicazioni per Tana Incantata).
La strada sale ad una pista di sci (km 3,5) che attraversiamo. In corrispondenza di una curva a destra, (km 3,6) circa 200 metri prima del ristorante, lasciamo la strada e svoltiamo a sinistra. Il largo sentiero diviene subito una stradina che scende. Attraversiamo alcune radure ed usciamo dal bosco nei pressi di malga Tablat (km 3,9).
Continuiamo raggiungendo un bivio (km 4). Il ramo di destra va alla frazione Magrè, svoltiamo invece a sinistra e seguiamo la bella strada che entra nel bosco e raggiunge un bivio (km 4,8) dove troviamo l'itinerario 7. Seguiamo la strada che scende, lasciamo a destra il sentiero per il Forte Belvedere e seguitiamo sulla strada che scende ad incrociare la SS349 (km 5,9).
Attraversiamo la strada e continuiamo la discesa sulla strada asfaltata che ci porta a Malga Laghetto (km 6,5).
Incontriamo un bivio con le indicazioni per l'Avez del Prinzep e svoltiamo a sinistra seguendole su sterrato. Lasciamo subito il sentiero per svoltare a destra. La strada forestale sale con qualche tornante e termina sulla SP9 (km 7,4).
Svoltiamo a destra ed andiamo in direzione di Luserna per 200 metri. A sinistra sale una strada e la prendiamo. Saliamo ad attraversare una pista da sci e proseguiamo meno ripidamente guadagnando quota con qualche tornante e pendenza moderata. Raggiungiamo un notevole incrocio (km 9,6) dove trascuriamo le laterali per seguire la nostra strada che termina sull'asfalto della SP9 (km 10,4).
Svoltiamo a destra e scendiamo su asfalto fino alla strada (km 11) che porta al ben visibile centro di fondo di Millegrobbe.
Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo gli edifici (bar, ristorante).
La strada si inoltra tra i pascoli con bel percorso pianeggiante e si immette (km 11,9) nella strada percorsa dall'itinerario 3.
Svoltiamo a destra e, in comune con quello, seguiamo la strada tenendo la destra al bivio seguente (km 12,3).
La strada sale con fondo ottimo e pendenza costante. Dopo qualche tornante raggiungiamo un bivio (km 13,5) dove saliamo a sinistra raggiungendo in breve il Forte Campo di Luserna (km 13,6).
Dislivello: 570 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 20%
Osservazioni:

   gps


Ascent from Lavarone to Luserna Fortress

Updating:
7/2009
Start point: Lavarone
How to arrive:
Itinerary.
From the square of Lavarone Chiesa we turn the shoulders to the lake, we follow the road among the houses and we go down to Albertini where we leave the asphalt (km 0,6).
The narrow road climbs to a fork where we go to the left. We skirt the sporting fields and we climb to go out on the asphalt to the hamlet Bertoldi (km 1,8).
We cross the road and we take the slope in direction of Slaghenaufi. Before reaching the houses we turn to the right in a wide unsurfaced road (km 2,4).
The road climbs with some hairpin bend to a fork (km 3) where we continue straight. At the following fork, after few more than fifty meters, we turn to the right (indications for Tana Incantata).
The road climbs to a track of ski (km 3,5) that we cross. In correspondence of a curve to the right, (km 3,6) around 200 meters before the restaurant, we leave the road and we turn to the left. The wide path immediately becomes a narrow road that goes down. We cross some clearings and we go out of the wood near malga Tablat (km 3,9).
We continue reaching a fork (km 4). The branch of right goes to the hamlet Magrè, we turn to the left instead and we follow the beautiful road that enters the wood and it reaches a fork (km 4,8) where we find the itinerary 7. We follow the road that goes down, we leave to the right the path for the Belvedere Fortress and we continue on the road that goes down to cross the SS349 (km 5,9).
We cross the road and we continue the descent on the asphalted road that brings us to Malga Laghetto (km 6,5).
We meet a fork with the indications for the Avez of the Prinzep and we turn to the left following it on dirty road. We immediately leave the path to turn to the right. The forest road climb with some hairpin bend and it finishes on the SP9 (km 7,4).
We turn to the right and we go to direction of Luserna for 200 meters. To the left climb a road and we take it. We climb to cross a ski track and we continue less steeply gaining altitude with some hairpin bend and moderate inclination. We reach a notable intersection (km 9,6) where we neglect the side ones to follow our road that finishes on the asphalt of the SP9 (km 10,4).
We turn to the right and we go down on asphalt up to the road (km 11) that it brings to the well visible cross-country ski center of Millegrobbe.
We turn to the left and we reach the buildings (cafe, restaurant).
The road forwards its among the pastures with beautiful level run and is introduced (km 11,9) in the road crossed by the itinerary 3.
We turn to the right and, in common with that, we follow the road holding the right to the following fork (km 12,3).
The road climbs with excellent bottom and constant inclination. After some hairpin bend we reach a fork (km 13,5) where we climb to the left reaching shortly the Fortress Field of Luserna (km 13,6).
Gradient: 570 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 20%