Altipiani trentino-veneti con la mtb
Itinerario 23
Salita dal rifugio Marcesina al monte Lozze

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento: 7/2009
Partenza: rifugio Marcesina
Come arrivare: Il rifugio è raggiunto da una strada asfaltata.
Itinerario.
Dal rifugio saliamo per 300 metri seguendo la strada per Lazzaretti e svoltiamo a destra. Seguiamo lungamente la strada asfaltata che attraversa il bel altopiano, passa dall'albergo Marcesina e scende al Rifugio alle Barricate (km 5,6).
Svoltiamo a sinistra entrando in una strada sterrata in discesa. Al bivio (km 6) di Malga Scura teniamo la sinistra e raggiungiamo la sbarra all'ingresso del bosco.
La larga sterrata sale ad un incrocio dove andiamo a destra. Attraversiamo la foresta con andamento quasi pianeggiante. Ad un bivio (km 7,4) andiamo a sinistra e cominciamo la salita.
I tornanti ci permettono di salire con pendenza contenuta mentre il fondo è solo discreto. Raggiungiamo la sommità (km 9,6) e costeggiamo gli Scogli dell'Alpofin. Dopo una breve discesa saliamo ad una strada asfaltata in località Tiffgruba (km 10,1).
Svoltiamo a destra e seguiamo costantemente la strada asfaltata che è in prevalente salita e termina al grande parcheggio del Piazzale Lozze (km 14,6).
Attraversiamo il piazzale andando verso sinistra ed affrontiamo una salita ripida e molto dura, talvolta molto affollata.
Arriviamo all'altezza della chiesetta e proseguiamo la salita fino alla scaletta che sale al monumento sulla vetta del monte Lozze, molto panoramico sull'Ortigara (km 15,7).
Dislivello: 670 m
Ciclabilità: 96% difficoltà tutte nella parte finale.
Asfalto: 64%
Osservazioni:
Variante 23.1.
Permette di evitare una parte del percorso asfaltato.
Da Tiffgruba seguiamo l'asfalto del percorso originale fino ad un evidente bivio (km 2 da Tiffgruba). Qui svoltiamo a sinistra e seguiamo una larga sterrata che raggiunge il bivio (km 2,9) dove incontriamo la strada che proviene da Campomulo e utilizzata dall'itinerario 17. Andiamo a destra raggiungendo Piazza delle Saline (km 3).
In comune con l'itinerario 22 andiamo a destra fino a Piazzale Lozze.

 mappa  gps  foto


Ascent from refuge Marcesina to Lozze mountain

Updating:
7/2009
Start point: Marcesina hut
How to arrive: The Hut is reached by the tarmac.
Itinerary.
From the refuge we climb for 300 meters following the aphalted road and we longly turn to right to the fork. We follow the asphalted road that crosses the beautiful highland, it passes near the hotel Marcesina and it goes down to the Refuge to the Barricades (km 5,6).
We turn to the left entering an unmetalled road in descent. To the fork (km 6) of Malga Scura we hold the left and we reach the bar to the entry of the wood.
The wide unmetalled climb to an intersection where we go to the right. We cross the forest with almost level course. To a fork (km 7,4) we go to the left and we start the slope.
The switcbacks allow us to climb with contained inclination while the bottom is only reasonable. We reach the summit (km 9,6) and we skirt the Rock-cliffs of the Alpofin. After a brief descent we climb to an asphalted road in the place Tiffgruba (km 10,1).
We turn to the right and we constantly follow the asphalted road that is in prevailing slope and it finishes to the great car park of the Square Lozze (km 14,6).
We cross the square going toward left and we face a steep and very hard slope, sometimes very crowded.
We arrive near the church and we continue the slope up to the stair that climbs to the monument on the peak of the Lozze mountain, very panoramic on the Ortigara area (km 15,7) .
Gradient: 670 ms
Cycle: 96% difficulties all in the final part.
Asphalt: 64%