Itinerari in mtb in Cadore
Itinerario 4
Discesa da Col Vidal a Lozzo

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento:  7/2002
Punto di partenza: Col Vidal
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 3.
Itinerario.
Dalla vetta scendiamo al piazzale del forte poi alla strada di accesso e ci dirigiamo verso Pian dei Buoi su una strada prevalentemente in salita ma con qualche discesina. Attraversiamo senza problemi la galleria e scendiamo decisamente raggiungendo la strada principale (km 3,9).
Svoltiamo a destra e superiamo un breve tratto in salita. In leggera discesa arriviamo al parcheggio del rifugio Ciareido (km 4,6).
Svoltiamo a sinistra seguendo le indicazioni per rifugio Baion.
La strada ha un andamento di decisa discesa con qualche breve salita. In questo modo raggiungiamo un incrocio (km 6,7). A destra una ciclabile salita di 600 metri porta al rifugio Baion; noi svoltiamo invece a sinistra.
La strada scende piuttosto ripida, poi sale leggermente e riprende a scendere, con qualche tratto assai ripido, raggiungendo un piccolo valico (Forcella Bassa; km 8,5).
Proseguiamo diritti in ripida salita, poi superiamo un tratto a saliscendi ed arriviamo in località Dumella (km 9,8).
Ora la discesa diviene decisa con tratti molto ripidi. Sono in corso lavori per cementare il fondo dei tratti più ripidi.
Trascuriamo sentieri e deviazioni varie restando sulla mulattiera principale che perde rapidamente quota.
Prestiamo attenzione ad un incrocio a sinistra (indicazione per Lozzo; km 13,4) che incontriamo in una zona di rimboschimento forestale.
Qui dobbiamo lasciare la strada principale, che prosegue per Domegge, e seguire la strada che prosegue molto ripida e dissestata.
Raggiungiamo una ampia strada e vediamo a destra una chiesetta che raggiungiamo (km 14,5; Madonna della Neve).
Abbandoniamo la strada e raggiungiamo l'ingresso della chiesa dove svoltiamo a sinistra in una stradina che seguiamo senza difficoltà.
La stradina termina all´incrocio con la superstrada (km 15,6) che dobbiamo attraversare per raggiungere la strada situata sulla parte opposta.
Seguiamo questa strada che ci porta in centro a Lozzo (km 16,9).
Dislivello:  1300 m.
Ciclabilità:  99%
Osservazioni: troppo ripida per la salita.

 mappa
Descent from Col Vidal to Lozzo

Updating:
7/2002
Start point: Col Vidal
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 3.
Itinerary.
From the peak we go down to the square of the fortress then to the road of access and we direct toward Pian dei Buoi on a road in slope but with some descent. We cross without problems the gallery and we decidedly go down reaching the main road (km 3,9).
We turn to the right and we get over a short tract in slope. In light descent we arrive to the parking lot of the shelter Ciareido (km 4,6).
We turn to the left following the indications for shelter Baion.
The road goes in descent with some short slopes. In this way we reach an intersection (km 6,7). To the right a cycle slope of 600 meters leads to the shelter Baion; we turn to the left instead.
The road goes down rather steep, then rises slightly and it starts over going down, with some tracts very steep, reaching a small pass (Low Fork; km 8,5).
We continue straight on in steep slope, then we get over a up-and-down tract and we arrive in place Dumella (km 9,8).
The descent now becomes decided with very steep tracts. Works are in progress to do the ground in concrete of the steeper tracts.
We neglect paths and various deviations staying on the main mule-track that it quickly loses height.
We take care to the left to an intersection (indication for Lozzo; km 13,4) that we meet in a zone of new forestation.
Here we have to leave the main road, that continues for Domegge, and to follow the road that continues very steep and ruined.
We reach an ample road and we see to the right a small church that we reach (km 14,5; Madonna of the Snow).
We leave the road and we reach the entry of the church where we turn to the left in a narrow road that we follow without difficulty.
The narrow road finishes at the intersection with the speedway (km 15,6) that we have to cross (beware!!) to reach the road on the opposite side.
We follow this road that leads us in center of Lozzo (km 16,9).
Gradient: 1300 ms.
On saddle: 99%
Observations: too much steep for the slope.