Percorsi mtb in Carnia
Itinerario 10
Dal Passo La Forcella a Prato Carnico

Vai agli altri itinerari di questa area


Aggiornamento:  7/2002
Punto di partenza: Passo La Forcella
Come arrivare:
Itinerario.
Dal colle scendiamo verso occidente arrivando rapidamente al passo La Forcje. Lasciamo a sinistra la Casera e la strada che prosegue per Sauris e svoltiamo a destra attraversando una incisione nel versante roccioso (segnavia).
Dopo pochi metri di dissestata discesa svoltiamo a sinistra entrando nello stretto sentiero col segnavia 235.
Il sentiero è stretto ed invaso dall'erba, ma possiamo percorrerlo quasi interamente in sella.
Il sentiero termina nei pressi di una costruzione in abbandono (rifugio Pilagn; km 2,2).
Qui troviamo una stradina erbosa che seguiamo in leggera salita. Ben presto la strada inizia a scendere, con tratti anche ripidi, e porta ad un incrocio (km 4,5).
Lasciamo la strada principale e svoltiamo a destra. La strada è ora piuttosto dissestata ed abbandonata. Scendiamo con alcuni tornanti, superando qualche tratto franato, ed arriviamo al letto del torrente (km 5,4) che attraversiamo.
Prendiamo la mulattiera lastricata che scende a destra. Con qualche difficoltà, se il fondo è bagnato, riusciamo ad uscire nei pascoli dove incontriamo l´asfalto (km 5,9).
La discesa è ripida e ci porta rapidamente al ponte sul t.Pesaris (km 7,1) superato il quale troviamo la strada statale e le case di Pieria, frazione di Prato Carnico.
Dislivello: 1150 m.
Ciclabilità: 98%
Osservazioni: sconsigliabile in salita.

 mappa
From the Pass La Forcella to Prato Carnico

Updating:
7/2002
Start point: La Forcella Pass
How to arrive:
Itinerary.
From the Pass we go down toward west quickly reaching the Pass La Forcje. We leave to the left the Casera and the road that it continues for Sauris and we turn to the right crossing an incision in the rocky slope (trail sign).
After few meters of ruined descent we turn to the left entering the narrow path with the trail sign 235.
The path is narrow and invaded by the grass, but we can almost cross it entirely in saddle.
The path finishes near a decay construction (shelter Pilagn; km 2,2).
Here we find a narrow grassy road that we follow in light slope. Well soon the road begins to go down, with steep tracts too, and leads to an intersection (km 4,5).
We leave the main road and we turn to the right. The road is now rather ruined and neglected. We go down with some hairping curves, overcoming some tracts slipped, and we reach the bed of a stream (km 5,4) that we cross.
We take the paved mule-track that goes down to the right. With some difficulties if the bed is wet, we arrive to the pastures where we meet the asphalt road (km 5,9).
The descent is steep and leads quickly to the bridge on the stream Pesaris (km 7,1) got over which we find the government road and the houses of Pieria fraction of Prato Carnico.
Gradient: 1150 ms.
On saddle:  98%
Observations: unadvisable for slope.