Percorsi mtb in Valle di Cogne
itinerario 04
Discesa dal passo dell'Invergneux a Cogne

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento:  7/2000
Punto di partenza: Passo dell´Invergneux
Come arrivare:
Itinerario.
Si scende dal colle tenendosi un poco a sinistra su una traccia. Si perde quota mantenendo i laghi principali sulla destra. Si arriva sulla sponda del lago più basso e si guada l'emissario (km 1.3) scendendo poi nella gola del torrente. Se aveste perso la traccia puntate al lago inferiore ed al suo sbocco.
Ancora un guado, poi un pianoro ed un altro guado che si cerca di superare in alto, dove il torrente si presenta suddiviso in rivoli più stretti. Si prosegue per i pascoli, mantenendosi nei pressi del torrente. Cercando di non perdere le tracce si arriva alle rovine dell'alpe Erveilles (km 3.9).
La traccia ora scende diritta, poco visibile, qualche segno giallo sui cumuli di pietre. In tutto il tratto percorso il sentiero è evidente solo a tratti. In caso lo si smarrisse scendere mantenendosi sulla riva destra idrografica del torrente.
Sempre costeggiando il torrente si arriva ad un costone roccioso che si risale per qualche metro arrivando all'alpe Pralognan (km 5,9).
Proseguendo si arriva in breve all´incrocio col sentiero che sale, a destra, al bivacco Grauson. Qui si scende invece a sinistra. Qualche tratto ripido e sconnesso conduce rapidamente al bel ripiano con le baite dell'alpe Grauson inferiore. Proseguendo si arriva ad una croce (km 7.6).
Nel tratto seguente la ciclabilità diminuisce e sono presenti alcuni tratti un po' esposti, siate cauti.
Si scende su sentiero che alterna tratti ripidi e difficili ed altri pianeggianti e facili. Si arriva ad una spalla da cui si scende in parte su scalini e a stretti tornanti, poi si attraversano i pascoli con un tratto ciclabile, fino a scendere al ponte dell'Ecloseur (km 10.5).
Si risale per qualche metro, si supera un tratto facile ma esposto e si arriva ai pascoli che dominano Gimillan. Qui si incontra un bivio (km 12). Si può andare sia a destra che a sinistra, ma mi pare che a destra sia più ciclabile; in ogni caso si arriva rapidamente all´asfalto a Gimillan (km 12.5).
Non resta che scendere tranquillamente su asfalto fino a Cogne (km 16.2).
Dislivello: 1400m
Ciclabilità: 80 %
Osservazioni: Il sentiero nella parte alta spesso si perde. Nella gola finale attenzione ai tratti esposti.

 mappa


Come down from the pass of the Invergneux to Cogne

Updating:
7/2000
Start point: Invergneux Pass
How to arrive:
Itinerary.
We go down from hill on the north side, holding a little to the left, on a trace. We go down maintaining the principal lakes on the right.
We arrive on the bank of the lowest lake and we ford the emissary (km 1.3) going down then in the throat of the stream.
If you had lost the trace aimed to the inferior lake and his emissary.
We cross a ford, then a plan and another ford. We continue for the pastures staying near the stream. Trying not to lose the traces we reach the ruins of the Alp Erveilles (km 3.9).
The traces go down straight, few visible; there is some yellow sign on the heaps of stones. If you lost the path followed the right shore of the stream.
Always skirting along the stream we arrive to a rocky spur that we gone up again for some meter reaching the Alp Pralognan (km 5,9).
Continuing we reach the intersection with the path that climbs, to the right, to the shelter Grauson. We go down to the left. Some steep and rough stretch quickly conducts to the beautiful ledge with the log cabins of the Alp inferior Grauson. Continuing we arrive to a cross (km 7.6).
In the following some stretches are a little bit exposed, you are cautious.
It goes down on path that alternates steep and difficult stretches and others level and easy. We arrive to a shoulder from which is gone down partly on stairs, then we cross the pastures with an easy stretch up to reach the bridge of the Ecloseur (km 10.5).
We go up again for some meter, get over an easy but exposed stretch and we reach the pastures that Gimillan dominate. Here we meet a fork (km 12). We can be gone both to the right and to the left, but it seems to me that to the right is better. In every case it is quickly reached the asphalt to Gimillan (km 12.5).
It doesn't stay whether to quietly go down on asphalt up to Cogne (km 16.2).
Gradient: 1400m
On saddle: 80%
Observations: The path in the high part is often lost. In the final throat be beware to the exposed stretches.