Percorsi mtb sulle Alpi Liguri
Itinerario 03
Discesa dal monte Alpet a San Giacomo

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 10/2007
Punto di partenza: monte Alpet
Come arrivare: La vetta è raggiunta dall'itinerario 10.
Itinerario.
Dalla croce di vetta raggiungiamo la stazione di arrivo della seggiovia. Seguiamo la strada campestre che prosegue nel pascolo mantendoci sul crinale senza prendere le piste di sci che scendono a destra ed a sinistra.
Attraversiamo un rado bosco e raggiungiamo una spalla dove incontriamo tre percorsi (km 1).
Svoltiamo a destra su una strada sterrata ripida ma larga.
Scendiamo incrociando più volte le piste di sci ed arriviamo rapidamente alla larga sella del passo Croce Cardini (km 2,4) dove arriva la strada asfaltata.
Ad iniziare dalla nostra destra vediamo: la sterrata per Serra, la strada asfaltata, la sterrata che sale al Colmè, la sterrata che scende a S.Giacomo, un ristorante, la pista utilizzata dall'itinerario 92.
Imbocchiamo la larga strada in salita a destra dell'edicola di San Giovanni.
Dopo duecentocinquanta metri arriviamo a un quadrivio presso la miniera di uranio (ormai coperta dalla vegetazione e invisibile) e svoltiamo a sinistra lasciando la strada che sale alla vicina vetta del Bric Colmè.
La comoda strada/pista da sci raggiunge un incrocio (km 4) presso l'arrivo di due skilift.
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la stradina che scende tra boschetti e radure.
La strada diventa asfaltata alle prime abitazioni (km 4,8) e termina sulla strada provinciale (km 5,1) che seguiamo a sinistra per raggiungere San Giacomo di Roburent (km 5,3).
Dislivello: -620 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 8%
Osservazioni: 


mappa  foto  gps
Descent from mount Alpet to S.Giacomo

Updating:
10/2007
Start point: Alpet mountain
How to arrive: The summit is reached by the itinerary 10.
Itinerary.
From the cross of peak we reach the station of arrival of the chair lift. We follow the rural road that continues in the pasture remaining on the ridge without taking the ski-tracks that go down to the right and to the left.
We cross a thin wood and we reach a shoulder where we meet three runs (km 1).
We turn to the right on a steep but wide dirt road.
We go down crossing more times the ski-tracks and we quickly arrive to the wide saddle of the Pass Cross Cardini (km 2,4) where the asphalt road arrives.
From our right we see: the dirt road to Serra, the asphalt road, the dirt raod that rises to the Colmè, the dirt one that goes down to S.Giacomo, the track used by the itinerary 92.
We take the road that climb right the Hole Pilon and, after two hundred fifty metres turn left.
We go down easily and the end of the descent we are in proximity of the arrive if two the skiing plants (km 4) where we stay to the left and arrive to a level dirt road.
Following it we quickly arrive to the first houses of S.Giacomo (km 4,8) then on the provincial road and the center of the country (km 5,3).
Gradient: -620 ms.
On saddle: 100%
Observations: