Percorsi mtb sulle Alpi Liguri
Itinerario 13
Salita da Roccaforte al Colle Pigna

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 6/2007
Punto di partenza: Roccaforte Mondovì
Come arrivare:
Itinerario.
Partiamo da Roccaforte iniziando a pedalare dalla rotatoria all'uscita occidentale del paese.
Seguiamo la strada asfaltata per Lurisia per 400 metri e svoltiamo a sinistra entrando in una stradina asfaltata (cartello Casali Morà).
La strada sale tortuosa tra i giardini e la lasciamo quando un cartello ci informa che inizia una pista ciclabile (km 0,8).
Svoltiamo a sinistra entrando in una carrareccia che costeggia i prati.
La descrizione sarebbe complessa a causa dei numerosissimi incroci e deviazioni. Basta seguire le indicazioni e le frecce rosse di una gara podistica.
Passiamo presso un albergo a Norea (km 4) ed usciamo sulla provinciale. Svoltiamo a destra e seguiamo la strada fino ad un incrocio con una piccola strada che sale a destra (km 4,5; palina GAL 11).
Svoltiamo a sinistra al primo incrocio iniziando lo sterrato. La strada sale ad un bivio dove andiamo ancora a sinistra. Saliamo con qualche tornante incontrando numerosi piloni sacri. Con un tratto in leggera ascesa raggiungiamo l'asfalto (km 6,2) alle porte di Prea e saliamo al paese.
Entriamo tra le case raggiungendo la grande chiesa. Prima di raggiungere il sagrato andiamo diritti passando sotto ad un volto e proseguendo fino ad uscire dal paese.
Nella piazzetta (km 6,7) andiamo a destra in salita su sterrato. Incontriamo alcune strade secondarie che portano agli ultimi casolari e superiamo un tratto ripido e selciato con grandi pietre.
La mulattiera svolta a sinistra e sale, ripida e non sempre ciclabile, attraversando i boschi, fino ad un bivio dove seguiamo il ramo di sinistra confluendo sulla vicinissima strada asfaltata (km 7,7).
Seguiamo la strada che sale con qualche tornante e raggiunge la chiesetta di Sant'Anna (km 9,2).
Proseguiamo nella stretta strada asfaltata a destra del santuario ed arriviamo ad un bivio (km 9,6; GAL 8) dove incontriamo due strade sterrate e chiuse da sbarre.
Prendiamo la strada a destra. Saliamo con tratti ripidi, talvolta asfaltati; superiamo alcuni tornanti restando sempre sulla strada principale agli incroci. Dopo un'ultima rampa asfaltata la strada effettua qualche tornante ravvicinato e guadagna un bivio (km 11,6).
Qui andiamo a sinistra nella strada minore (la strada a destra termina poco dopo). La salita è ora molto ripida e poco ciclabile. Saliamo faticosamente ed usciamo sul Colle Pigna (km 12,1).
Svoltiamo a sinistra lasciando a destra uno ski-lift. La strada si mantiene sulla sinistra del crinale e sale alla chiesetta e all'albergo (km 12,8).
Dislivello: 940 m.
Ciclabilità: 96%
Asfalto: 32%
Osservazioni: attualmente il sentiero è interrotto da un cantiere al km 3,8. Al bivio di Borgata Annunziata occorre andare a sinistra per raggiungere l'asfalto.
Variante 13.1. Breve variante di discesa che permette di ridurre la quantità di asfalto.
Scendendo dalla chiesa di Sant'Anna raggiungiamo il terzo tornante (km 1) dove lasciamo l'asfalto prendendo a sinistra un evidente sentiero. In discesa percorriamo la mulattiera che effettua qualche tornante, supera un pilone sacro e confluisce con l'itinerario principale (km 1,4) e proseguiamo a sinistra con quello.


mappa  foto  foto  foto  gps


Climb Pigna Pass from Roccaforte

Updating:
 6/2007
Start point: Roccaforte Mondovì
How to arrive:
Itinerary.
We depart from Roccaforte beginning to cycle from the rotatory to the western exit of the country.
We follow the asphalted road for Lurisia for 400 meters and we turn to the left entering an asphalted narrow road (poster Casali Morà).
The road climbs tortuous among the gardens and we leave it when a poster informs us that it begins a cycle footstep (km 0,8).
We turn to the left entering a cartway that skirts the lawns.
The description would be complex because of the numerous intersections and deviations. All it takes is following the indications and the red arrows.
We pass near a hotel to Norea (km 4) and we go out on the provincial road. We turn to the right and we follow the road up to an intersection with a small road that climbs to the right (km 4,5; ranging rod GAL 11).
We turn to the left to the first intersection onn dirt road. The road climbs to a fork where we go to the left again. We climb with some hairpin bends meeting numerous sacred pylons. With a tract in light ascent we reach the asphalt (km 6,2) to the doors of Prea and we climb to the country.
We enter among the houses reaching the great church. Before to reach the church square we go straight on passing under to a vault and continuing to go out of the country.
In the little square(km 6,7) we go to the right to ascent on dirt road. We meet some secondary roads that bring to the last farms and we overcome a steep tract paved with great stones.
The mule-track turns to the left and climbs, steep and not always cycle, crossing the woods, up a fork where we follow the branch of left meeting on the near asphalted road (km 7,7).
We follow the road that climbs with some hairpin bend and it reaches the church of Sant'Anna (km 9,2).
We continue in the hold asphalted road to the right of the sanctuary and we arrive to a fork (km 9,6; GAL 8) where we meet two dirt roads closed by bars.
We take to the right the road. We climb with steep tracts, sometimes asphalted; we overcome some hairpin bends always staying on the principal road to the intersections. After a last asphalted ramp the road effects some brought closer hairpin bend and gains a fork (km 11,6).
We go to the left here to the smaller road (the right road finishes shortly after). the ascent it is very steep now and few cycle. We laboriously climb and we go out on the Pass Pigna (km 12,1).
We turn to the left leaving to the right a ski-lift. The road keeps on the left of the ridge and climbs to the church (hotel; km 12,8).
Gradient: 940 ms.
Cycle: 96%
Asphalt: 32%
Observations: currently the path is interrupted from a yard to the km 3,8. At the fork of Borgata Annunziata it is necessary to go to the left for reaching the asphalt.
Varying 13.1. Brief variation of descent that allows to reduce the quantity of asphalt.
Going down from the church of Sant'Anna we reach the third hairpin bend (km 1) where we leave the asphalt taking to the left an evident path. In descent we cross the mule-track that effects some hairpin bend, it overcomes a sacred pylon and it meets with the principal itinerary (km 1,4) and we continue to the left with that.