Percorsi mtb sulle Alpi Liguri
Itinerario 38
Salita da Norea a La Turra

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 5/2012
Punto di partenza: Norea
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 75 e dall'itinerario 13.
Itinerario.
Lasciamo la strada di fondovalle svoltando a sinistra, attraversiamo il ponte e raggiungiamo le case di Norea. Continuiamo a salire su asfalto fino alle case di Baracco (km 2,4).
Senza entrare in paese svoltiamo a sinistra in una strada che passa di fronte ad un albergo diventando subito sterrata. La strada sale con ampi tornanti fino a raggiungere il colletto dove sorgono le poche case de Il Pin (km 4,9).
La strada prosegue, ad un bivio trascuriamo la strada a sinistra evidentemente impedalabile e continuiamo raggiungendo un prefabbicato di lamiera (km 6,4).
La salita diventa impegnativa per l'elevata pendenza.
Superiamo un tornante fangoso e raggiungiamo un bivio (km 7,8). Trascuriamo la strada a sinistra, che conduce alle nuove seggiovie, e la stradina a destra che porta ad un piccolo gias e proseguiamo diritto su fondo compattato dai lavori di costruzione degli impianti.
Raggiungiamo l´incrocio con la strada maggiore che arriva da Artesina (km 8,7).
Svoltiamo a destra ed affrontiamo la strada che sale ripida e dissestata, non del tutto ciclabile.
Con pendenza decrescente passiamo presso il bar ed usciamo sugli ampi pascoli (km 10,2) de La Turra.
Dislivello: 1090 m
Ciclabilità: 94%
Asfalto: 24%
Osservazioni: al bivio di Norea possiamo arrivare da Roccaforte utilizzando il sentiero ciclabile descritto all'itinerario 13. I due bar sono normalmente chiusi.

 mappa  foto  gps


Ascent from Norea to La Turra

Updating:
5/2012
Start point: Norea
How to arrive: The village is reached by the itinerary 75 and by the itinerary 13.
Itinerary.
To Norea we leave the road of floor of the valley and we turn to the left climbing on the asphalt up to the houses of Baracco (km 2,5).
Without entering country we turn to the left in a road that passes in front of a hotel. The road climbs with ample hairpin bends and climbs gradually up to reach the pass where the few houses The Pin rise (km 4,8).
The road continues, to a fork disregard the road to the left clearly no cycle and we continue reaching a plate prefabricated (km 6,1).
The ascent becomes binding because of the elevated inclination while skirt one cut of the wood. We pass near a small gias (km 7,4) and we continue on grassy ground.
We reach the intersection with the most greater road that arrives from Artesina (km 8,2).
We turn to the right and we face the hard steep and rough ascent, not entirely cycle that climbs.
With decreasing inclination we pass near the cafe and we go out on the ample pastures (km 9,7).
Gradient: 1090 ms
Rideable: 95%
Tarmac: 27%
Observations: