Percorsi mtb sulle Alpi Liguri
Itinerario 53
Discesa dal gias Pravinè a Vigna

Vai agli altri itinerari della zona


Aggiornamento: 5/2008
Punto di partenza: gias Pravinè
Come arrivare: Il gias è raggiunto dall'itinerario 52.
Itinerario.
Dal gias scendiamo seguendo la strada di accesso. Una breve salita sale al bivio col sentiero per il gias Pravinè Superiore dove proseguiamo sulla strada che scende a valicare la Costa della Mula (km 1,3).
In discesa superiamo una fonte ed alcune sorgenti, raggiungiamo un tornante ed usciamo sui pascoli alla Sella Morteis (km 2,8).
Pochi metri oltre il cartello segnaletico lasciamo la strada ed andiamo a destra (segnavia dell'itinerario A). Dopo poche decine di metri il tratturo erboso confluisce in una strada forestale che seguiamo a sinistra.
La strada scende ad un bivio (km 3,3) dove proseguiamo su un tratturo, leggermente a destra della direzione di arrivo.
Lasciamo a destra un sentiero per freerider e continuiamo sul tratturo ora ben evidente.
Raggiungiamo un incrocio (km 3,7) dove trascuriamo le piste forestali a sinistra ed il sentiero FR di fronte e svoltiamo a destra.
Siamo su una strada forestale che scende con distanziati tornanti. Al fondo della discesa (km 6,3) troviamo alcuni ruderi. Una breve salita ci porta ad altri ruderi. Proseguiamo in discesa raggiungendo una sbarra e confluendo in una stradina (km 7,1).
Lasciamo a sinistra le case di Ciccioni e scendiamo a destra fino a raggiungere un ponte e l'asfalto (km 7,8).
Seguiamo l'asfalto fino alla strada provinciale (km 9,5). Svoltiamo a sinistra e scendiamo a San Bartolomeo. Al monumento (km 9,8) svoltiamo a destra, attraversiamo il ponte ed iniziamo la salita ma abbandoniamo subito l'asfalto per prendere un sentiero a sinistra (segnalazioni per Vigna).
I primi metri sono ripidi ma poi proseguiamo facilmente. Il sentiero percorre il fondo del canale, asciutto, di una condotta e scende alle porte di Vigna. Quando raggiungiamo un'area pic-nic (km 11,3) conviene abbandonare il sentiero (che prosegue segnalato ma è infrascato) e scendere a sinistra. Attraversiamo l'area pic-nic e raggiungiamo la provinciale.
Svoltiamo a destra raggiungendo Vigna (km 12,3 alla piazza col monumento ai caduti).
Dislivello: - 1000 m.
Ciclabilità: 100%
Asfalto: 26%
Osservazioni:

 mappa  foto  gps
Descent from gias Pravinè to Vigna

Updating:
5/2008
Start point: gias Pravinè
How to arrive: The alp is achieved by the itinerary 52.
Itinerary.
From the gias we go down following the road of access. A brief ascent climbs to the fork with the path for the gias Pravinè Superior where we continue on the road that goes down to cross the Ridge of the Mule (km 1,3).
In descent we overcome a source and some springs, we reach an hairpin bend and we go out on the pastures to the Saddle Morteis (km 2,8).
Few meters over the descriptive poster we leave the road and we go to the right (trail sign of the itinerary A). After few about ten meters the grassy cattle-track meets in a forest road that we follow to the left.
The road goes down to a fork (km 3,3) where we continue on a cattle-track, slightly to the right of the direction of arrival.
We leave to the right a path for freerider and we now continue on the well evident track.
We reach an intersection (km 3,7) where we neglect to the left the forest track and the opposite FR path and we turn to the right.
We are on a forest road that goes down with outdistanced hairpin bends. To the bottom of the descent (km 6,3) we meet some ruins. A brief ascent brings us to other ruins. We continue in descent reaching a bar and meeting in a narrow road (km 7,1).
We leave to the left the houses of Cicioni and we go down to the right up to reach a bridge and the asphalt (km 7,8).
We follow the asphalt up to the provincial road (km 9,5). We turn to the left and we go down to St. Bartholomew. To the monument (km 9,8) we turn to the right, we cross the bridge and we begin the ascent but we immediately leave the asphalt to take to the left a path (signalings for Vigna).
The first meters are steep but we easily continue then. The path crosses the bottom of the channel, dry, of aa aqueduct and it goes down to the doors of Vigna. When we reach a pic-nic area (km 11,3) we have to abandon the path (that it continues signalled but it is blocked) and to go down to the left. We cross the area pic-nic and we reach the provincial road.
We turn to the right reaching Vigna (km 12,3 to the square with the war memorial).
Gradient: - 1000 ms.
Cycle: 100%
Asphalt: 26%
Observations: