Percorsi mtb in Valle Maira
Itinerario 08
Discesa dal Colle della Ciabra a Cartignano

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento:  giugno 2005
Punto di partenza: Colle della Ciabra
Come arrivare: Il colle è raggiunto dall'itinerario 7.
Itinerario.
Esattamente in corrispondenza della palina che indica il Colle lasciamo la sterrata e scendiamo a sud in un evidente sentiero.
Dopo pochi metri arriviamo ad un bivio dove andiamo a destra. Il sentiero è in leggera discesa ma stretto e disturbato dalla vegetazione.
Arriviamo ad un prato (km 1,2) dove ogni traccia si perde. Attraversiamo il prato lungo la linea di massima pendenza e ritroviamo la traccia prima di entrare nel bosco.
Attenzione! E' indispensabile ritrovare il sentiero prima di entrare nel bosco.
Il sentiero è ben evidente e scende ripido nel bosco lungo la linea di massima pendenza. In basso svolta a sinistra e diventa difficile perchè è stretto ed attraversa zone fangose. Superiamo un rudere (km 1,6) e scendiamo ad attraversare un ruscello.
Il percorso è ora più agevole mentre il sentiero attraversa lungamente a sinistra. Il sentiero si allarga a strada forestale che scende ripida raggiungendo alcune costruzioni d'acquedotto ed un bivio (km 3,5) dove svoltiamo a destra.
Seguiamo ora una comoda strada sterrata che attraversa la montagna con andamento prevalentemente discensivo.
Arriviamo ad una chiesetta in un prato (km 6,7) dove lasciamo la strada e svoltiamo a sinistra entrando nel prato prima della chiesa.
Entriamo nel bosco seguendo una evidente mulattiera. Il percorso è evidente e la mulattiera non difficile, ma con foglie e rametti. Un tratto ripido e dissestato porta al termine della mulattiera, sull´asfalto presso le case di Biancera (km 7,5).
Scendiamo seguendo la strada asfaltata che, con percorso costantemente in discesa, ci porta a Cartignano (km 13,2).
Dislivello: 1050 m
Ciclabilità: 92%
Osservazioni:
Asfalto: 44%

 mappa  foto


Descent from the Ciabra Pass to Cartignano

Updating:
 june 2005
Start point: Ciabra Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 7.
Itinerary.
Exactly in correspondence of the ranging rod that points out the Pass we leave the dirt road and we go down to south in an evident path.
After few meters we arrive to a fork where we go to the right. The path is in light descent but narrow and disturbed by the vegetation.
We arrive to a lawn (km 1,2) where every trace loses. We cross the lawn along the line of maximum inclination and we find again the trace before entering the wood.
Attention! It's essential to find again the path before entering the wood.
The path is well evident and goes down steep in the wood along the line of maximum inclination. In low it turns to the left and it becomes difficult because it is narrow and it crosses muddy zones. We get over a ruin (km 1,6) and we go down to cross a brook.
The run is easier now while the path crosses to the left longly. The path widens to forest road that goes down steep reaching some constructions of aqueduct and a fork (km 3,5) where we turn to the right.
We now follow a comfortable dirt road that crosses the mountain with course primarily discending.
We arrive to a little church in a lawn (km 6,7) where we leave the road and we turn to the left entering the lawn before the church.
We enter the wood following an evident mule-track. The run is evident and the mule-track not too difficult, but with leaves and sprigs. A steep stretch and rough leads at the end of the mule-track, on the asphalt near the houses of Biancera (km 7,5).
We go down following the tarmac that, with run constantly in descent, leads to Cartignano (km 13,2).
Gradient: 1050 ms
Rideable: 92%
Observations:
Tarmac: 44%