Percorsi mtb in Valle Maira
Itinerario 16
Discesa dal Colle Ciarbonet ad Acceglio, 2

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 10/2007
Punto di partenza: Colle Ciarbonet
Come arrivare: Il passo è raggiunto dall'itinerario 14.
Itinerario.
Al Colle superiamo il cancello del recinto e scendiamo sul sentiero con i segnali g57 dei Percorsi Occitani e AVstring della GTA.
Il sentiero è subito in ripida discesa.
Entriamo in un avvallamento attraversando con difficoltà alcune zone rese fangose dalle sorgenti. Usciti sui pascoli proseguiamo facilmente fino ad un bivio (segnavia blu per Ponte Maira; km 1,6) dove andiamo a sinistra.
Attraversiamo zone a pascolo tra radi larici e raggiungiamo un pilone con una Madonna (km 1,9).
Il sentiero prosegue con vari saliscendi dove affrontiamo alcune brevi salite, ripide e non ciclabili.
Dopo un dosso iniziamo la discesa nella foresta, con molti tornanti non difficilissimi. Un tratto con pendenza minore ci porta sulla strada militare (km 4,8) che seguiamo a destra fino al ponte sulle Sorgenti del Maira (km 5,2; luogo incantevole, ma invece che un'area protetta ci sono un campeggio ed un'area pic-nic!).
Continuiamo sulla strada che scende, asfaltata.
Poco prima dell'ultima curva (km 6; segnali) lasciamo l'asfalto e svoltiamo a destra in una strada forestale. In comune con l'itinerario 2 seguiamo la strada che scende ad un bivio (km 7,4) dove andiamo a sinistra uscendo sull'asfalto (km 7,7).
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada provinciale fino ad Acceglio (km 11,3).
Dislivello: -1010 m.
Ciclabilità: 98%
Osservazioni:
Asfalto: 38%

 mappa  gps  foto
Descent from Ciarbonet Pass to Acceglio, 2

Updating:
 10/2007
Start point: Ciarbonet Pass
How to arrive: The pass is reached by the itinerary 14.
Itinerary.
To the Pass we overcome the gate of the enclosure and we go down on the path with the signalsg57 of the Runs Occitani and  AVstring of the GTA.
The path immediately is in steep descent.
We enter a subsidence crossing with difficulty some zones it made muddy from the sources. Gone out on the pastures we easily continue to a fork (blue trail sign for Ponte Maira; km 1,6) where we go to the left.
We cross zones to pasture among sparse larches and we reach a pylon with a Madonna (km 1,9).
The path continues with various ups and downs where we face some brief ascents, steep and not cycle.
After a back we begin the descent in the forest, with many non difficult hairpin bends. A tract with smaller inclination it brings us on the military road (km 4,8) that we follow to the right up to the bridge on the Sources of the Maira (km 5,2; enchanting place, but instead that a protected area there is a camping and an area pic-nic!).
We continue on the road that goes down, asphalted.
Just before the last curve (km 6; signals) we leave the asphalt and we turn to the right in a forest road. In common with the itinerary 2 we follow the road that goes down to a fork (km 7,4) where go to the left going out on the asphalt (km 7,7).
We turn to the right and we follow the provincial road to Acceglio (km 11,3).
Gradient: -1010 ms.
Cycle: 98%
Observations:
Asphalt: 38%