Percorsi mtb in Valle Maira
Itinerario 18
Discesa dal Colle d'Esischie a Marmora

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 9/2009
Punto di partenza: Colle d´Esischie
Come arrivare:
Itinerario.
Al Colle prendiamo l'unico ed evidente sentiero che si dirige verso nord-est. Il sentiero attraversa il pendio erboso poco a monte della strada asfaltata. Dopo il facile inizio il sentiero sale e diviene impedalabile. Raggiungiamo un valico (km 0,4) dove ci affacciamo sul Vallone Miniera.
Saliamo ripidamente a sinistra raggiungendo in 200 metri la sommità di un dosso.
Il sentiero evidente e ben segnalato prosegue sul versante Maira e corre sempre nei pressi del crinale. Superiamo numerosi saliscendi, non sempre ciclabili, e raggiungiamo il Colle Sibolet (km 2,6).
Dopo una breve e ripida discesa proseguiamo attraversando la testata del Vallone Sibolet. Scendiamo un'altra rampa e raggiungiamo la pozza al piede del Colle Intersile che guadagnamo salendo a piedi gli ultimi metri (km 3,3).
Scendiamo ripidamente sul versante opposto e, dopo meno di duecento metri, lasciamo l'itinerario 12 della Val Grana seguito fino qui, e scendiamo a sinistra.
Il sentiero è evidente all'inizio ma subito scompare. Seguiamo i paletti che recano il segnavia GTAAVstring (difficoltà in caso di nebbia) e scendiamo direttamente tra i rododendri.
Il sentiero torna visibile quando imbocchiamo una gola che scendiamo con difficoltà per la pendenza ed il fondo dissestato.
Usciamo su una prateria e il sentiero nuovamente scompare. seguiamo i provvidenziali paletti e raggiungiamo il bivio (km 4,6) per il Lago Tempesta.
Andiamo verso destra su deboli tracce confuse tra i rododendri e raggiungiamo l'inizio di una seconda gola.
La discesa è ripida e difficile su sentiero evidente. Al termine della gola le difficoltà diminuiscono, raggiungiamo alcune baite e confluiamo su una mulattiera che ci porta rapidamente su una strada sterrata (km 6,3).
Svoltiamo a sinistra e seguiamo la strada che sale al Colle Intersile (Sud del Festa; km 7,9). La strada prosegue in discesa e diventa asfaltata.
Quando siamo in vista della Grangia Cros (a destra) facciamo attenzione a prendere un sentiero che scende a sinistra (km 11,6) e raggiunge una mulattiera erbosa di fronte alla Grangia.
Scendiamo rapidamente sul largo tracciato ed usciamo sull'asfalto alla Chiesa di Marmora (km 12,4).
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada. Superiamo Superiore e raggiungiamo Serre (km 13,4) dove, in corrispondenza di un forno, prendiamo il sentiero che scende a Brieis (km 13,6).
Il sentiero scende ad attraversare la strada e prosegue dalla parte opposta. Attraversiamo una zona umida su alcune passerelle e raggiungiamo di nuovo la strada (km 14,3). Attraversiamo e scendiamo (passaggio "alto" all'inizio). Il sentiero termina con un gradino su una stradina (km 14,7) che seguiamo a destra proseguendo fino al Municipio di Marmora a Vernetti (km 14,8).
Dislivello: -1400 m.
Ciclabilità: 92%
Osservazioni:
Asfalto: 13%

 mappa  gps  foto


Descent from Esischie Pass to Marmora

Updating:
9/2009
Start point: Esischie Pass
How to arrive:
Itinerary.
To the Passwe take the only and evident path that directs toward northeast. The path crosses the grassy slant a little above the asphalted road. After the easy beginning the path climbs and becomes not cycle. We reach a pass (km 0,4) where we lean out there on the Vallone Miniera.
We climb to the left steeply reaching in 200 meters the summit of a back.
The evident and well signalled path continues on the slope Maira and always races near the ridge. We overcome numerous ups and downs, not always cycle, and we reach the Pass Sibolet (km 2,6).
After a short and steep descent we continue crossing the heading of the Vallone Sibolet. We go down another ramp and we reach the puddle to the foot of the Pass Intersile that we gain climbing the last meters on foot (km 3,3).
We steeply go down on the opposite side and, after less than two hundred meters, we leave the itinerary 12 of the Val Grana followed up to here, and we go down to the left.
The path is evident to the beginning but it immediately disappears. We follow the stakes that bring the trail sign GTAAVstring (problems in case of fog) and we directly go down among the rhododendrons.
The path returns visible when we take a gorge that we go down with difficulty because of the inclination and the ruined bottom.
We again go out on a grassland and the path it disappears. We follow the providential stakes and we reach the fork (km 4,6) for the Lake Tempesta.
We go toward right on weak traces among the rhododendrons and we reach the beginning of a second gorge.
The descent is steep and difficult on evident path. At the end of the gorge difficulties decrease, we reach some log cabins and we meet on a mule-track that quickly brings us on a metalled road (km 6,3).
We turn to the left and we follow the road that climbs to the Pass Intersile (South of the Festa; km 7,9). The road continues in descent and becomes asphalted.
When we are in sight of the Grangia Cros (to the right) we watch out to take a path that goes down to the left (km 11,6) and it reaches a grassy mule-track in front of the Grangia.
We quickly go down on the large mule-track and we go out on the asphalt to the Church of Marmora (km 12,4).
We turn to the right and we follow the road. We overcome Superiore and we reach Serre (km 13,4) where, in correspondence of an oven, we turn to the left in the path that goes down to Brieis (km 13,6).
The path goes down to cross the road and continues on the opposite part. We cross a damp zone on some footbridges and we reach again the road (km 14,3). We cross and we go down (passage "high" to the beginning). The path finishes with a step on a narrow road (km 14,7) that we follow to the right continuing up to the Town Hall of Marmora to Vernetti (km 14,8).
Gradient: -1400 ms.
Cycle: 92%
Observations:
Asphalt: 13%