Itinerari mtb in Alpi Marittime
Itinerario 17
Discesa dal Colle del Sabbione a Entracque

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 9/2009
Punto di partenza: Colle del Sabbione
Come arrivare: Il colle è raggiunto dall'itinerario 16.
Itinerario.
Scendiamo sul versante NW del passo in direzione del visibile Lago della Vacca.
La discesa è ripida ma su sentiero largo ed in buone condizioni. Dopo qualche tornante lasciamo a destra l'ingresso di un bunker (possibile ricovero di emergenza) e proseguiamo con vari tornanti fino a raggiungere il lago (km 0,4).
La mulattiera effettua una lunga diagonale a destra tagliando le pendici della montagna con qualche passaggio da percorrere con attenzione. Dopo una breve salita inizia una discesa che, con 34 tornanti, ci porta a guadare il torrente (km 3).
Attraversiamo in salita i pascoli del Gias della Culatta e raggiungiamo uno sperone di roccia terrosa e rossastra che conviene attraversare restando sul ramo più alto del sentiero che si divide.
Dopo la discesa attraversiamo una zona paludosa con grossi massi per l'attraversamento.
Il sentiero prosegue con qualche minimo saliscendi attraverso pascoli sassosi. I segnavia sono scarsi e scoloriti, ma la mulattiera è sempre perfettamente visibile ed evidente.
Passiamo nei pressi del Gias dell'Adreit (km 6,1) e scendiamo nei pressi del torrente. Dopo una breve salita raggiungiamo la robusta passerella che attraversa il corso d'acqua (km 7,2). Al bivio che segue andiamo a sinistra, ora fuori dalle difficoltà.
La mulattiera si allarga a stradina e, con percorso prevalentemente in discesa, passa nei pressi del Gias Valera (km 7,8) e scende al Gias d'Ischietto (km 9,5).
Seguiamo la strada e raggiungiamo il bel Ponte Suffiet (km 11,4).
La strada (aperta al traffico motorizzato) scende senza difficoltà al Ponte Porcera (km 12,8) dove incontriamo l'itinerario 15.
Se decidiamo di non seguire al contrario questo itinerario attraversiamo il ponte e proseguiamo su asfalto fino ad Entraque (km 19,7).
Dislivello: -1500 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 35%
Osservazioni: al Ponte di Porcera possiamo scegliere di proseguire diritti seguendo, al contrario, la prima parte dell'itinerario 15 (consigliabile).

mappa  gps  foto


Descent from Sabbione Pass to Entracque

Updating:
9/2009
Start point: Sabbione Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 16.
Itinerary.
We go down on the slope NW of the pass in direction of the visible Lake of the Cow.
The descent is steep but on wide and on good conditions path. After some hairpin bends we leave to the right the entry of a bunker (possible refuge of emergency) and we continue with various hairpin bends up to reach the lake (km 0,4).
The mule-track effects to the right a long diagonal cutting the slopes of the mountain with some passage to cross with beware. After a brief ascent it begins a descent that, with 34 hairpin bends, it brings us to ford the stream (km 3).
We cross in ascent the pastures of the Gias della Culatta and we reach an earthy and reddish rock spur that is worthwhile to cross staying on the highest branch of the path that divides its.
After the descent we cross a marshy zone with big rocks for cross.
The path continues with some least ups and downs through stony pastures. The trail sign are scarce and faded, but the mule-track is perfectly always visible and evident.
We pass near the Gias of the Adreit (km 6,1) and we go down near the stream. After a brief ascent we reach the strong footbridge that the course of water crosses (km 7,2). At the fork that follows we go to the left, now out of the difficulties.
The mule-track widens to narrow road and, with run primarily in descent, it passes near the Gias Valera (km 7,8) and it goes down to the Gias of Ischietto (km 9,5).
We follow the road and we reach the beautiful Bridge Suffiet (km 11,4).
The road (open to the motorized traffic) it goes down without difficulty to the Bridge Porcera (km 12,8) where we meet the itinerary 15.
If we decide not to follow contrarily this itinerary we cross the bridge and we continue on asphalt to Entraque (km 19,7).
Gradient: -1500 ms.
Cycle: 99%
Asphalt: 35%
Observations: to the Bridge of Porcera we can choose to continue straight following, contrarily, the first part of the itinerary 15 (advisable).