Itinerari mtb in Valle Stura
Itinerario 10
Salita da San Giacomo al Passo di Pera Puntua

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 8/2006
Punto di partenza: San Giacomo di Demonte
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 11.
Itinerario.
Partiamo da San Giacomo e seguiamo la strada diretta al colle di Valcavera. Seguiamo la strada fino al bivio con una sterrata che sale a destra (km 6,8; palina segnalatrice).
Seguiamo la sterrata che passa presso la Casa di Caccia del Viridìo e sale con qualche tornante a raggiungere un bivio di fronte al gias Viridìo (km 7,4).
Seguiamo la sterrata a destra, inizialmente in lieve discesa. La sterrata attraversa i pendii erbosi e termina al gias Viribianc Superiore (km 9,5).
Prendiamo la strada erbosa che passa a monte della costruzione. La strada si riduce a sentiero ed attraversa una zona di sorgenti diventando quasi impedalabile a causa delle grosse pietre.
Il sentiero talvolta scompare ma proseguiamo puntando all'evidente profilo del valico. Dopo aver attraversato un piano il sentiero diventa evidente, attraversa il pendio della montagna, disturbato dai massi franati. Attraversiamo il fondo della valle e raggiungiamo alcune vasche di raccolta dell'acqua (km 10,5; gias Gorfi).
Saliamo direttamente verso il colle sovrastante. Incontriamo un sentiero che va a destra e possiamo seguirlo fino al ruscello dove riprendiamo a salire direttamente fino alla depressione del colle (km 11,2).
Dislivello: 770 m.
Ciclabilità: 87%
Osservazioni:
Asfalto: 61%

 mappa  gps  foto


Ascent from St. Giacomo to the Pass of Pera Puntua

Updating:
8/2006
Start point: St. Giacomo di Demonte
How to arrive: The village is reached by the itinerary 11.
Itinerary.
We depart from St. Giacomo and we follow the road toward the Valcavera Pass. We follow the road up to the fork with a dirt road that climbs to the right (km 6,8; ranging rod signaller).
We follow the dirt road that passes near the House of Hunting of the Viridìo and climbs with some hairpin bends to reach a fork in front of the gias Viridìo (km 7,4).
We follow to the right the dirt road, initially in light descent. The dirt road crosses the grassy slant and it finishes to the gias Viribianc Superiore (km 9,5).
We take the grassy road that passes above the construction. The road reduces its to path and crosses a zone of sources becoming almost no cycle because of the big stones.
The path sometimes disappears but we continues aiming to the evident profile of the pass. After having crossed a plan the path it becomes evident, it crosses the slant of the mountain, disturbed by the slipped rocks. We cross the bottom of the valley and we reach some tubs of the water (km 10,5; gias Gorfi).
We climb directly toward the impending pass. We meet a path that goes to the right and we can follow it up to the brook where we start over directly climbing up to the depression of the pass (km 11,2).
Gradient: 770 ms.
Cycle: 87%
Observations:
Asfalto: 61%