Itinerari mtb in Valle Stura
Itinerario 16
Discesa dal monte Varirosa a Sambuco

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 8/2007
Punto di partenza: monte Varirosa
Come arrivare: Il monte è raggiunto dall'itinerario 15.
Itinerario.
Percorriamo la cresta orizzontale che costituisce la vetta andando in direzione nord. Restiamo sempre sulla traccia di sentiero che segue il crinale della montagna scendendo in direzione nord-ovest fino a raggiungere i resti di una vecchia antenna (km 0,5). Il sentiero diviene più evidente e scende verso destra, con un inizio ripidissimo. Nei pressi di una conca erbosa seguiamo il sentiero che scende a destra e raggiungiamo il sentiero di salita che ci porta al Colle di Neraissa (km 1).
Svoltiamo a sinistra e prendiamo il largo e facile sentiero in discesa. Perdiamo quota con due tornanti ed attraversiamo qualche tratto ripulito dalle frane.
Dopo aver raggiunto il fondo di un canalone andiamo in salita e raggiungiamo l'ennesimo canale. Perdiamo quota ripidamente con alcuni stretti tornanti al cui termine affrontiamo l'attraversamento di una grande frana.
Il tratto è stato attrezzato con sostegni e pali ma le pietre già cominciano a ricoprirlo.
Usciamo sui prati e proseguiamo senza difficoltà fino ad un bivio (Colle di Chiardoletta; km 3,5) dove svoltiamo a destra.
La discesa diventa difficile a causa dei chiusi tornanti che il sentiero effettua per scendere sul ripido pendio.
Scendiamo entrando nel bosco e, al termine dei numerosi tornanti, andiamo verso sinistra fino a raggiungere le case di Chiardoletta (km 5; fontana).
Senza altre difficoltà scendiamo seguendo la strada sterrata che termina ad un ponte (km 6,8) sul Rio della Madonna.
Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo Sambuco proseguendo fino alla strada statale (km 8,4).
Dislivello: -1230 m.
Ciclabilità: >99%
Asfalto: 43%
Osservazioni: l'attraversamento dei pendii del Nebius è soggetto a frane che cancellano il sentiero. Attualmente il sentiero è stato ripristinato ma è consigliabile informarsi sulla sua percorribilità prima di avventurarsi. L'impegnativa discesa a tornantini su Chiardoletta è un vero gioiello.

 mappa  gps  foto  foto


Descent from Varirosa mountain to Sambuco

Updating:
8/2007
Start point: Varirosa mountain
How to arrive: The mountain is reached by the itinerary 15.
Itinerary.
We cross the horizontal ridge that the peak constitutes going to direction north. We always stay on the trace of path that follows the ridge of the mountain going down in direction northwest up to reach the ruins of an old aerial (km 0,5). The path becomes more evident and goes down toward right with a steep beginning. Near a grassy basin we follow the path that goes down to the right and we reaches the path of ascent that brings us to the Pass of Neraissa (km 1).
We turn to the left and we take the wide and easy path in descent. We lose altitude with two hairpin bends and we cross some tract polished up by the landslides.
After having reached the bottom of a gully we go to ascent and we reach the nth channel. We steeply lose altitude with some narrow hairpin bend to whose term faces the crossing of a great landslide.
The tract has been equipped with supports and poles but the stones they already start to cover it.
We go out on the lawns and we continue without difficulty up to a fork (Pass of Chiardoletta; km 3,5) where we turn to the right.
The descent becomes difficult because of the closed hairpin bends that the path effects for going down on the steep slant.
We go down entering the wood and, at the end of the numerous hairpin bends, we go toward left up to reach the houses of Chiardoletta (km 5; fountain).
Without other difficulties we go down following the metalled road that finishes to a bridge (km 6,8) on the Rio of the Madonna.
We turn to the left and we reach Sambuco continuing up to the government road (km 8,4).
Gradient: -1230 ms.
Cycle: >99%
Asphalt: 43%
Observations: the crossing of the slant of the Nebius is subject to landslides that they cancel the path. Currently the path has been restored but it is advisable to inquire on its practicability before venturing.