Itinerari mtb in Valle Stura
Itinerario 17
Salita da Bagni di Vinadio al vallone di Barbacana

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 8/2007
Punto di partenza: Bagni di Vinadio
Come arrivare: Il paese è raggiunto dall'itinerario 29, dall'itinerario 30, dall'itinerario 38.
Itinerario.
Partiamo dal parcheggio nei pressi delle Terme e seguiamo la stretta strada asfaltata pianeggiante che si inoltra nella valle. Superiamo le case di Strepeis e seguiamo sempre la strada asfaltata che, dopo l'incrocio per Callieri, sale con qualche tornante e raggiunge un bivio (km 5,7) con cartelli.
Svoltiamo a destra e seguiamo la strada, subito sterrata, che sale ad un incrocio dove svoltiamo a sinistra. Saliamo lasciando a destra le caratteristiche abitazioni di San Bernolfo.
La pendenza diminuisce e percorriamo un tratto pianeggiante, non lontani dal rio Corborant.
Dopo il divieto ai mezzi motorizzati la strada sale con qualche distanziato tornante. La pendenza aumenta gradatamente ed inizia una serie ininterrotta di tornanti.
Il fondo peggiora e la strada si restringe a mulattiera con tratti di sentiero.
Dopo circa 25 tornanti raggiungiamo l'evidente bivio (km 11,9) segnalato dalla palina 333 per i Laghi Lausfer.
Svoltiamo a sinistra e proseguiamo la salita sul sentiero ingombro di pietre. Al termine dei tornanti il sentiero va a sinistra, facile e quasi pianeggiante.
Saliamo attraversando un ruscello ed usciamo su un breve ripiano dove sorgono le rovine di alcune costruzioni (km 12,8).
Ci fermiamo perchè la prosecuzione verso il Passo di Barbacana non è ciclabile ed anche le strade militari che raggiungevano le fortificazioni che costellano tutti questi alti valloni sono pressocchè distrutte.
Dislivello: 1080 m.
Ciclabilità: 95%
Asfalto: 45%
Osservazioni: è possibile ridurre di molto l'asfalto utilizzando la prima parte dell'itinerario 18.

 mappa  gps  foto


Ascent from Bagni di Vinadio to the Barbacana Valley

Updating:
8/2007
Start point: Bagni di Vinadio
How to arrive: The village is reached by the itinerary 29,by the itinerary 30, by the itinerary 38.
Itinerary.
We depart from the parking lot near the Thermal baths and we follow the narrow level asphalted road that forwards in the valley. We overcome the houses of Strepeis and we always follow the asphalted road that, after the intersection for Calleri, climbs with some hairpin bends and it reaches a fork (km 5,7) with poster.
We turn to the right and we follow the road, immediately metalled, that climbs to an intersection where we turn to the left. We climb leaving to the right the characteristics houses of St. Bernolfo.
The inclination decreases and we crosses a level tract, not distant from the brook Corborant.
After the prohibition to the motorized vehicles the road climbs with some outdistanced hairpin bends. The inclination gradually increases and begins a nonstop series of hairpin bends.
The bottom worsens and the road narrows to mule-track with tracts of path.
Later around 25 hairpin bends we reach the evident fork (km 11,9) signalled by the ranging rod 333 for the Lakes Lausfer.
We turn to the left and we continue the ascent on the path obstructed by stones. At the end of the hairpin bends the path goes to the left, easy and almost level.
We climb crossing a brook and we go out on a short ledge where the ruins of some constructions rise (km 12,8).
We stop there because the prosecution toward the Pass of Barbacana is not cycle and also the miitary roads that reached the fortifications that stud these high valleys are almost destroyed.
Gradient: 1080 ms.
Cycle: 95%
Asphalt: 45%
Observations: