Itinerari mtb in Valle Stura
Itinerario 31
Discesa dal Colle di Puriac a Prinardo

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 9/2014
Partenza: Colle di Puriac
Come arrivare: Il Colle è raggiunto dall'itinerario 2.
Itinerario.
Dal Colle di Puriac seguiamo il sentiero di arrivo (itinerario 2 al contrario), lasciamo a sinistra l'itinerario 3 e proseguiamo fino alla Bassa di Colombart (km 0,7).
Ancora proseguiamo sull'itinerario 2 e seguiamo la strada che scende ripida e poi diminuisce la propria pendenza. Quando raggiungiamo la parte pianeggiante che costeggia l'ampio pascolo (km 2,4) lasciamo la strada militare e imbocchiamo una stradina minore a destra (segnavia).
Arriviamo al vicino gias di Colombart (km 2,6) dove termina la strada e inizia il sentiero.
Passiamo nei pressi dell'abbeveratoio e scendiamo ad attraversare il rio Ferriere (km 3,4).
La discesa è facile e piacevole attraverso i grandi pascoli. Attraversa dossi, piccoli avvallamenti e qualche ruscello per terminare a un bivio (km 4,8) con una ampia mulattiera.
Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo Ferrere (o Ferriere; km 4,9).
Andiamo diritto attraverso il paese passando poco sotto alla chiesa e scendiamo al muro di arrampicata sotto al rifugio Becchi Rossi.
La strada termina e inizia un sentiero. Attraversiamo una valle piena di marmotte dove il sentiero si divide ma tutti i rami si ricongiungono in un percorso che scende al guado sul torrente (km 5,7).
Il ponte è crollato e dobbiamo guadare un poco a monte (chiedere al rifugio sulla fattibilità del guado). Sull'altra sponda andiamo a sinistra sul largo sentiero.
Entriamo nella gola del rio Ferriere e la percorriamo alti sulla riva destra. Saliamo a un rudere e scendiamo sulla mulattiera in parte protetta da una staccionata.
A un bivio (km 6,8) lasciamo l'invitante mulattiera (ma dovrebbe essere possibile seguirla fino alla sponda del rio Forneris e qui seguire i sentieri sulla sponda sinistra) per imboccare un sentierino segnalato che scende ripido a sinistra.
Poco dopo il sentiero diventa meno ripido per effettuare un lungo traverso a sinistra al cui termine scendiamo con qualche tornante.
Arriviamo a un incrocio (km 7,3).
Scendiamo a sinistra e guadiamo il torrente. Il sentiero prosegue facilmente attraverso un pascolo e si allarga fino a diventare una strada agricola che scende priva di difficoltà.
A un bivio (km 9,5) poco visibile svoltiamo a destra per seguire un largo sentiero (segnavia mtb 7 e ippovia; siamo a circa 200 metri dall'innesto sulla SS21) che corre tra un prato e il torrente.
Arriviamo a un ponte (km 9,7) e proseguiamo sulla traccia che costeggia i prati per diventare una strada che ci porta a Prinardo (km 10,2; acqua, asfalto) minuscolo paese in vicinanza della SS21.
Dislivello: -1050 m.
Ciclabilità: >99%
Asfalto: 1%
Osservazioni:

mappa  gps  foto  foto  foto  foto  foto  foto


Updating: 9/2014
Start point: Puriac Pass
How to arrive: The Pass is reached by the itinerary 2.
Itinerary.
TESTO