Percorsi mtb in Val Susa
Itinerario 12
Salita da Cesana Torinese al lago dei Sette Colori

Vai agli altri itinerari della valle


Aggiornamento: 7/2003
Punto di partenza: Cesana Torinese
Come arrivare:
Itinerario.
Partiamo da piazza Amedeo (incrocio tra le strade per Sestriere) ed attraversiamo il ponte svoltando immediatamente a sinistra.
Seguiamo la strada che costeggia la Dora in riva sinistra. La strada diviene sterrata, poi costeggiamo un campeggio e saliamo ad attraversare un prato. Al termine incontriamo un bivio (km 1,8) dove svoltiamo a destra.
Siamo su una strada in discrete condizioni che sale alzandosi sul paese ed arriva ad incrociare una strada campestre (km 2,8).
Svoltiamo a sinistra ed incontriamo una strada militare che seguiamo in salita. La strada termina alla stazione di arrivo di una seggiovia (km 3,8). Pochi metri più avanti entriamo nella strada carreggiabile che sale dalla SS.
La strada sale con moderata pendenza, ma discreto traffico motorizzato, e ci porta alle case sparse di Sagna Longa dove incontriamo un incrocio (km 9,9).
Lasciamo la strada che prosegue per Claviere e svoltiamo a sinistra. Poco dopo l'albergo svoltiamo a destra e seguiamo la strada che sale con qualche tornante.
Superiamo il cartello che ci informa che siamo arrivati a Colle Bercia (km 12,2) e continuiamo a salire.
Passiamo a fianco di un albergo e saliamo sulla sinistra per raggiungere un piazzale all'arrivo degli impianti di sci (km 13,3).
Trascuriamo la strada che sale al valico e seguiamo quella quasi pianeggiante. Poi la pendenza aumenta e raggiungiamo un incrocio (km 14,2) dove proseguiamo sulla destra.
La salita si fa adesso impegnativa, per il fondo peggiore e l'aumentata pendenza. Con un´ultima ripidissima rampa raggiungiamo il Colle Saurel Nord (km 15,4).
La depressione del colle è attraversata due volte dalla strada. Le carte non indicano nomi differenziati; io li chiamo nord e sud per evitare confusione.
Scendiamo leggermente sul versante Val Gimon, trascuriamo la strada che scende a destra (percorsa dall´itinerario 16) e risaliamo al colle Saurel sud (km 15,8).
Scendiamo con due tornanti ed andiamo verso destra. Il tratto pianeggiante termina ad una ripida ma breve rampa.
Superata la rampa ci troviamo su un valico innominato dove passa il confine (km 16,4).
Proseguiamo in leggera discesa, poi con pendenza maggiore e raggiungiamo la sponda del lago (km 16,8; lago Gignoux per i francesi).
Dislivello: 1035 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 4%
Osservazioni:

 mappa  foto  foto

Ascent from Cesana Torinese to the lake of the Seven Colors

Updating:
7/2003
Start point: Cesana Torinese
How to arrive:
Itinerary.
We depart from square Amedeo (intersection among the roads for Sestriere) and we cross the bridge turning to the left immediately.
We follow the road that skirts along the Dora in left shore. The road becomes a gravel one, then we skirt along a camping and climb to cross a lawn. At the end we meet a fork (km 1,8) where we turn to the right.
We are on passable conditions road that climbs lifting itself on the country and it arrives to cross a rural road (km 2,8).
We turn to the left and we meet a military road that we follow in ascent. The road finishes to the station of arrival of a chair lift (km 3,8). Few more meters before we enter the motor road that climbs from the national one.
The road climbs with moderate inclination but with motorized traffic, and leads in the shed houses of Sagna Longa where we meet an intersection (km 9,9).
We leave the road that continues to Claviere and we turns to the left. Shortly after the hotel we turn to the right and we follow the road that climbs with some hairping curves.
We get over the poster that informs us that we have reached Colle Bercia (km 12,2) and we continue the climb.
We pass beside a hotel and climb on the left to reach a square near the arrival of the ski plants(km 13,3).
We neglect the road that climbs to the pass and we follow that almost level. Then the inclination increases and we reaches an intersection (km 14,2) where we continue on the right.
The ascent does it binding now, because the worse ground and increased inclination. With a last steep slope we reach the Colle Saurel Nord (km 15,4).
The depression of the Pass is crossed two time by the road. The maps don't point out diversified names; I call them north and south to avoid confusion.
We slightly go down on the slope Val Gimon, we neglect the road that goes down to the right (crossed by the itinerary 16) and climb to the Pass Saurel South (km 15,8).
We go down with two hairping curves and we go towards right. The level stretch ends to a steep but brief slope.
Got over the ramp we are on an unnamed pass where it passes the boundary line (km 16,4).
We continue in light descent, then with greater inclination and we reach the bank of the lake (km 16,8; lake Gignoux for French).
Gradient: 1035 ms.
Rideable: 98%
Tarmac: 4%
Observations: