Itinerari mtb in Valdigne
Itinerario 15
Anello della Val Veny

Vai agli altri itinerari della valle


Aggiornamento: 7/2008
Punto di partenza: Dzerotta
Come arrivare:
Itinerario.
Seguiamo la strada principale in discesa verso Courmayeur superando Purtud. Proseguiamo in lieve salita fino al bivio (km 2,2) segnalato dove svoltiamo a destra.
La strada sale ripida ad un bivio (km 2,2; Fodze) dove continuiamo a salire a sinistra e raggiungiamo il rifugio Monte Bianco (km 3,7).
A monte del rifugio lasciamo l'asfalto e prendiamo il sentiero tra il rifugio e la sterrata utilizzata dalla variante 9.1.
Il sentierino è inizialmente in leggera salita ma poi scende ripido e confluisce in una sterrata (km 4,4).
Voltiamo a sinistra e seguiamo la sterrata che procede con vari saliscendi di cui una salita ripida e sconnessa.
La strada termina confluendo sull'asfalto su un tornante (km 6,2) a poca distanza da La Visaille.
Seguiamo l'asfalto in discesa fino al bivio con una sterrata a sinistra (km 6,9; indicazioni per rifugio Monzino).
Svoltiamo a sinistra nella sterrata e, qualche metro prima di raggiungere l'area di sosta, seguiamo la strada a sinistra.
In leggera salita raggiungiamo ed attraversiamo il primo (km 7,5) ed il secondo ponte sulla Dora.
In discesa sulla riva sinistra raggiungiamo i casolari di Freney (km 8,2).
Svoltiamo a destra nella mulattiera inerbita e proseguiamo con bel percorso ai piedi del Mont Rouge de Peuterey.
Guadiamo il torrente che scende dal Combalet e raggiungiamo una larga sterrata (km 10,6).
Lasciamo a sinistra i casolari di Peuterey ed un campeggio e proseguiamo a destra fino a Purtud (km 11,3) dove chiudiamo l'anello.
Dislivello: 260 m e -280 m.
Ciclabilità: 98%
Asfalto: 40%
Osservazioni:

 mappa  gps  foto


Val Veny round

Updating:
7/2008
Start point: Dzerotta
How to arrive:
Itinerary.
The road climbs steep to a fork (km 2,2; Fodze) where we keep on climbing to the left and we reach the refuge Mount Blanc (km 3,7).
Above the refuge we leave the asphalt and we take the path among the refuge and the unsurfaced road used by the variation 9.1.
The narrow path is initially in light slope but then it goes down steep and it meets in an unsurfaced road (km 4,4).
We turn to the left and we follow the unsurfaced road that proceeds with various ups and downs of which a steep and rough slope.
The road finishes meeting on the asphalt on a hairpin bend (km 6,2) to little distance from La Visaille.
We follow the asphalt in descent up to the fork to the left with an unsurfaced road (km 6,9; indications for refuge Monzino).
We turn to the left in the unsurfaced road and, some meter before reaching the parking lot 3, we follow to the left the road.
In light slope we reach and we cross the first (km 7,5) and the second bridge on the Dora.
In descent on the left shore we reach the farms of Freney (km 8,2).
We turn to the right in the grass mule-track and we continue with beautiful run to the feet of the Mont Rouge de Peuterey.
We ford the stream that goes down from the Combalet and we reach a wide unsurfaced road (km 10,6).
We leave to the left the farms of Peuterey and a camping and we continue to the right up to Purtud (km 11,3) where we close the ring.
Gradient: 260 ms and -280 ms.
Cycle: 98%
Asphalt: 40%
Observations: