In Val Gardena con la mtb
Itinerario 30
Discesa dal rifugio Genova a Malga Zannes

Vai a tutti i percorsi della zona


Aggiornamento: 7/2017
Partenza: rifugio Genova
Come arrivare: Il rifugio è raggiunto dall'itinerario 2, dall'itinerario 16, dall'itinerario 29.
Itinerario.
A destra del rifugio (guardando l'ingresso) inizia un sentiero largo ed erboso che scende nel pascolo.
Dopo i primi metri il sentiero diventa ripido, scavato, sassoso e con qualche scalino.
E' un sentiero molto frequentato dagli escursionisti per cui occorre procedere con particolare prudenza.
A un bivio (km 0,8) lasciamo a destra un sentiero in salita e scendiamo ancora per una cinquantina di metri.
Lasciamo il sentiero principale diretto alla Gampen Alm e svoltiamo a destra.
Il nuovo sentiero è più stretto, meno ripido e non agevole. Superiamo un recinto e attraversiamo una pineta giungendo a una strada sterrata (km 1,6) dove hanno termine le difficoltà.
Seguiamo la strada scendendo a un incrocio (km 1,8) e andiamo a destra raggiungendo la Kaserill Alm (km 2,1; ristorante).
La discesa ci porta a un guado (km 2,5; passerella sulla destra) e proseguiamo facilmente trascurando le strade laterali minori fino a giungere all'asfalto e ai parcheggi (km 4,3).
Dislivello: -620 m.
Ciclabilità: 99%
Asfalto: 1%
Osservazioni: dai parcheggi dovrebbe essere possibile proseguire su sentieri o piste forestali fino a Santa Maddalena.

 gps  foto  foto  foto


Updating: 2017/7
Start point: Genova hut
How to arrive: The Hut is reached by the itinerary 2, by tha itinerary 16, by the itinerary 29.
Itinerary.
To the right of the refuge (looking at the entrance) begins a wide and grassy path that descends into the pasture.
After the first meters the trail becomes steep, dug, stony and with steps. It is a very popular hiking path, so it is necessary to take particular care.
At a junction (km 0,8) we leave an uphill path to the right and descend for about fifty meters.
We leave the main path lead to Gampen Alm and turn right. The new path is narrower, less steep and not easy.
We overtake a fence and cross a pine forest reaching a dirt road (km 1,6) where the difficulties are over.
We follow the road to a crossroads (km 1.8) and go right to Kaserill Alm (km 2.1; restaurant).
The descent leads us to a ford (2,5 km, walkway to the right) and we proceed easily by neglecting the minor side roads until we reach the asphalt and the parking lots (km 4,3).
Difference in altitude: -620 m.
Cycle: 99%
Asphalt: 1%
Remarks: From car parks you should be able to continue on paths or forest tacks to Santa Maddalena.