Percorsi mtb in Valtellina
Itinerario 11
Discesa da Baite Confinale a Sant'Antonio, 1

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 7/2005
Punto di partenza: Baite Confinale
Come arrivare: La località è raggiunta dall'itinerario 13.
Itinerario.
Dalle Baite Confinale seguiamo la stradina che passa alta sopra alle costruzione diretta verso nord-ovest.
La strada è facile ed offre un bel percorso con qualche saliscendi.
Raggiungiamo le più alte baite Cavallaro (km 2,3) ed iniziamo una ripida discesa, sempre su strada.
Superiamo diverse località, sempre segnalate dai cartelli del Parco, trascurando le strade minori.
La ripida strada scende con qualche tornante fino a Serigheccio, poi attraversa un costone e raggiunge le baite Pradaccio (km 4,6). Tra le baite scendiamo a sinistra raggiungendo un incrocio . Svoltiamo a sinistra e raggiungiamo un quadrivio (km 5,1).
Lasciamo a destra la strada per la Val Zebrù ed a sinistra quella che sale e prendiamo la strada in discesa.
Con facile e veloce corsa raggiungiamo l´asfalto alla chiesa di S.Gottardo (km 7,5) da dove proseguiamo la discesa per raggiungere Sant'Antonio (km 8,1).
Dislivello: - 960 m
Ciclabilità: 100 %
Asfalto:
Osservazioni:

 mappa


Descent from Huts Confinale to Sant'Antonio, 1

Updating:
7/2005
Start point: Baite Confinale
How to arrive: The site is accessed by the itinerary 13.
Itinerary.
From Confinale Huts we follow the narrow road that passes high above the construction direct toward northwest.
The road is easy and offers a beautiful run with some up-and-downs.
We reach the highest Cavallaro huts (km 2,3) and we begin a steep descent, always on a road.
We get over different place, always signalled by the poster of the Park, disregarding the smaller roads.
The steep road goes down with some hairpin bends up to Serigheccio, then it crosses a ridge and it reaches the huts Pradaccio (km 4,6). Among the houses we go down to the left reaching an intersection. We turn to the left and we reach a crossroads (km 5,1).
We leave to the right the road for the Val Zebrù and to the left that that climbs and we take the road in descent.
With easy and fast run we reach the asphalt to the church of S.Gottardo (km 7,5) from where we continue the descent to reach Sant'Antonio (km 8,1).
Gradient: - 960 ms
Rideable: 100%
Tarmac:
Observations: