Percorsi mtb in Valtellina
Itinerario 16
Discesa dalla telecabina a S.Caterina

Vai agli altri itinerari di questa zona


Aggiornamento: 7/2005 Dalla gola dove passa l'impianto scendiamo direttamente in direzione di S.Caterina. Seguiamo una pista sassosa verso sinistra e scendiamo ripidamente fino ad un pianetto (km 0,5).
Andiamo a sinistra ed affrontiamo una discesa ripida il cui fondo è costituito esclusivamente da grossi massi mobili che rendono problematico restare in sella.
Quando la pendenza diminuisce il percorso diventa meno difficile ed arriviamo ad un impianto da sci (km 1,4) dove andiamo a destra. Scendiamo raggiungendo un gruppo di baracche di legno (km 2,2).
Attraversiamo il piazzale e raggiungiamo la strada di salita in corrispondenza del tornante (km 2,5).
Svoltiamo immediatamente a sinistra e seguiamo un tratturo che scende ripido ad una stradina che seguiamo a sinistra raggiungendo la stazione intermedia della telecabina (km 3,2).
Seguiamo la strada che passa sotto all'impianto e raggiungiamo alcune baite (km 3,4).
La strada prosegue sulla sinistra. Dopo una diagonale la strada effettua un tornante e ci porta su una pista di sci.
Scendiamo sulla pista. Ogni tanto incontriamo tratti di strada che seguiamo, altrimenti scendiamo sulla pista.
Questa discesa termina su una strada che attraversa tutta la pista (km 5,1).
Andiamo a destra raggiungendo l´asfalto in località Vedig (km 5,4) a 600 metri dal centro del paese.
Dislivello: - 990 m
Ciclabilità: 93%
Asfalto: 10%
Osservazioni: io ho seguito questo itinerario, ma il percorso non è obbligato. Tutta l'area è attraversata da piste da sci e strade di servizio.

 mappa


Descent from the cableway to Santa Caterina

Updating:
7/2005 From the gorge where it passes the plant we directly go down in direction of S.Caterina. We follow a stony ski run toward left and we steeply go down to a plain (km 0,5).
We go to the left and we face a steep descent whose ground is exclusively constituted by big mobile rocks that make problematic to stay in saddle.
When the inclination decreases the run it becomes less difficulty and we arrive to a ski plant (km 1,4) where we go to the right. We go down reaching a group of wood huts (km 2,2).
We cross the square and we reach the road of ascent in correspondence of the hairpin bend (km 2,5).
We turn to the left immediately and we follow a cattle-track that goes down steep to a narrow road that we follow to the left reaching the intermediary station of the cablecar (km 3,2).
We follow the road that passes under the plant and we reaches some huts (km 3,4).
The road continues to the left. After a diagonal the road effects an hairpin bend and leads on a ski run.
We go down on the run. We sometimes meet road segment that we follow, otherwise we go down on the ski run.
This descent finishes on a road that crosses the whole ski run (km 5,1).
We go to the right reaching the asphalt in place Vedig (km 5,4) 600 meters away from the center of the country.
Gradient: - 990 ms
Rideable: 93%
Tarmac: 10%
Observations: I have followed this itinerary, but the run is not forced. The whole area is crossed from ski runs and roads of service.